Blog, evidenza, home, News, slider

La giornata della Pace nella classe quinta

La Giornata della Pace, un’occasione per riflettere

Il giorno 4 ottobre è la giornata della pace, della fraternità e del dialogo.

L’incontro verso l’altro e l’accettazione della diversità è alla base di una scuola inclusiva e di una società che si basa sul rispetto reciproco.

Per i bambini di Nuova Educazione è l’occasione di riflettere sulla pace, sui rapporti, sul sé e l’altro.

I ragazzi di quinta hanno composto delle poesie per la giornata della pace e hanno realizzato il fiore dell’armonia e della pace.

Fiore dell'armonia e della pace

Fiore dell’armonia e della pace

 

Il bambino Alessandro scrive queste righe sulla pace:

(Clicca sulle immagine per ingrandirle)

Poesia di Alessandro

L’Offerta di Pace

La pace ci segue sempre, in ogni posto del mondo, anche nei posti più paurosi e tenebrosi, in cui c’è la guerra e tanta paura.

La pace riesce a perdonare e a sorridere alle persone che non lo meritano.

La pace non la si può toccare

Né sentire né guardare, la pace però la si può avere e dare.

 

Penelope ha scritto questa bella poesia:

la diversità poesia giornata della pace

Poesia di Penelope

La Diversità

L’umanità può essere diversa

Cinese,

Giapponese,

Italiana,

Spagnola,

con occhi marroni,

azzurri,

verdi,

ma la cosa importate

di tutta l’umanità del mondo

è imparare a capire che

siamo nati nello stesso mondo,

dalla stessa madre.

 

La poesia per la pace di Maria:

Poesia giornata della pace bambini

Poesia di Maria

La Pace

Forse un giorno l’umanità cambierà,

forse un giorno la realtà cambierà.

Qualche volta non ci rendiamo conto di quello

Che stiamo facendo,

desiderosi di essere qualcosa,

cambiare

non vuol dire essere tutti

uguali

a qualcuno,

ma essere sé stesi e avere gli stessi diritti e lo

stesso bisogno di sopravvivere.

Se vogliamo avere qualcosa dobbiamo lottare, ma non con le armi o cose simili, ma con il cuore,

cercando di farsi sentire e di dire agli altri che hai bisogno di sostegno.

E la Pace per avere questo è l’unica cosa

Che

Può

Aiutarci.

 

La chiamata alla pace di Leon:

Poesia di Leon

Poesia di Leon

Portare pace nel mondo

Terroristi gettate le armi!

Guerrafondai abbandonate la violenza!

Paesi benestanti fate del terzo mondo uno come il vostro.

Accoglieteli calorosamente,

aiutateli,

hanno come noi dei diritti.

Fate cessare le guerre che loro stesse devono essere sopraffatte

Dall’amore

Soltanto tutti insieme potremmo far cessare le guerre.

 

Leggi i racconti sulla giornata della pace nella classe seconda, nella classe terza, nella classe quarta e alla Scuola dell’Infanzia.

Condividi
Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestGoogle+